MicroMegaMondo International domenica 12 febbraio al Museo Esapolis

internationalmmmDomenica 12 Febbraio 2017 alle ore 15:00 prenderà il via una nuova iniziativa del MicroMegaMondo: il MicroMegaMondo International con la quale viene data la possibilità di interagire e scoprire l’affascinante realtà del MicroMegaMondo anche ai visitatori stranieri e a curiosi appassionati.

Verrà organizzato ad Esapolis un ciclo di domeniche speciali durante le quali il Direttore di Esapolis, il Dottor Enzo Moretto, proporrà di volta in volta una presentazione gratuita in inglese e in italiano sul mondo degli insetti. L’incontro si terrà alle 15:00 in sala Malesia. I posti sono prenotabili fino ad esaurimento per un massimo di 50 persone.
(Se ci sarà disponibilità di posti si potrà partecipare anche senza prenotarsi.)
Il primo intervento sarà sulla comparsa degli insetti approfondendo alcuni eventi che ne hanno caratterizzato l’evoluzione.

Dopo la conferenza, per chi volesse partecipare, seguirà inoltre un laboratorio.
Questa domenica ci sarà il Laboratorio del Giovane Entomologo, durante il quale i partecipanti potranno imparare le regole base per raccogliere, preparare e studiare gli insetti e si proverà a preparare da soli una farfalla da collezione. Il laboratorio include anche delle riflessioni ecologiche ed etiche.
Il Laboratorio è adatto sia ad adulti che bambini, purché dotati di un minimo di manualità. Alla fine, ogni partecipante, potrà tenere come ricordo il risultato del proprio lavoro. Per partecipare al laboratorio è previsto un costo promozionale di 2.50 euro a persona e il numero massimo di partecipanti è di 25 persone.
Per accedere a queste attività è necessario avere acquistato il biglietto del museo.

Questa esperienza verrà riproposta prossimamente con presentazioni e laboratori su argomenti sempre diversi.
Per prenotarsi: scrivere mail a segreteria@butterflyarc.it.
Per essere sempre informati sulle attività e proposte di Butterfly Arc: seguite la pagina Facebook MicroMegaMondo o iscrivetevi agli amici del MMM dal sito internet www.micromegamondo.com.