Sbarca a Battaglia Terme “Spiccioli”, Festival Internazionale di Teatro di Strada

Home / Eventi passati / Sbarca a Battaglia Terme “Spiccioli”, Festival Internazionale di Teatro di Strada

Dal 16 al 18 giugno 2017 sbarca a Battaglia Terme, Spiccioli, il primo Festival Internazionale di Teatro di Strada. Battaglia Terme e il suo territorio saranno il palcoscenico naturale di eventi e meravigliose esibizioni itineranti, performance teatrali, esibizioni, workshop, animazioni e visite guidate, grazie alla collaborazione con artisti locali e internazionali e giovani allievi delle scuole di circo. L’iniziativa è sostenuta dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo nell’ambito del Bando Culturalmente 2016 ed è realizzata da Arci Padova in collaborazione con il Comune di Battaglia Terme e numerose associazioni culturali.

Battaglia Terme, grazie alla sua caratteristica tipologia urbana “a riviere”, fra loro collegate da ponti in stile lagunare, rappresenta un caso esemplare di cultura dell’acqua del Veneto. Come una vera città d’acqua, il paese presenta calli e corti in stile veneziano. Il progetto intende infatti utilizzare l’arte di strada come strumento di rilettura delle funzioni del territorio di Battaglia Terme.

Dal 16 giugno al 18 giugno si riuniranno diversi talenti poliedrici del teatro portando a Battaglia Terme l’arte di strada, antica tradizione culturale. Gli artisti si esibiranno in diversi luoghi di Battaglia (parco, riviera e corti in stile veneziano) che rappresentano un valore culturale storico artistico della città, in una rete di relazioni tra amministrazione comunale, realtà associative del territorio e artisti nazionali ed internazionali.
Il festival ha inizio venerdì 16 giugno alle ore 18.30 presso il Parco Inps di Battaglia, con il reading teatrale Bataja sulla storia di Battaglia dai secoli scorsi ai giorni nostri, raccontata attraverso le voci dei personaggi più particolari e influenti che hanno contribuito ad animare la vita del paese. In scena gli attori allievi dell’associazione Adesso arriva il bello. Tutta la prima serata di Spiccioli sarà dedicata agli allievi attori di importanti scuole di teatro e di circo: la scuola vicentina Circo in Valigia; la scuola fiorentina En Piste con lo spettacolo Kawabanga, e la serata termina con i giovani acrobati di Teatro Invisibile e Nest, scuola di Padova.

Sabato 17 giugno dalle 21.00 fino alle 23.00 cinque diverse compagnie ci condurranno in un mondo fantastico tra acrobazie, spettacoli di giocoleria, musicali, arte circense, cantastorie.
Domenica 18 giugno dalle 15.30 alle 19.00 al Parco Inps Incanti_Percorso per immersioni urbane: installazione interattiva in quattro tappe, curata dall’associazione culturale Piano T. Liberamente ispirata a “Le avventure di Alice nel paese delle meraviglie” di Lewis Carroll, un percorso guidato per tutte le età, una storia che si evolve e si modifica grazie al contributo dei visitatori. E per tutto il pomeriggio al parco si alterneranno spettacoli, spazio ai bambini con animazione e attività a cura di La casa dei corsi.
Gran finale alle ore 21.00 presso la Corte Cavazzana andrà in scena due atti unici in dialetto veneto della compagnia locale Le acque mosse: “La scorzetta de limon” e “La coa de la gata”: contrasti familiari, misteriose sparizioni e tante risate per tutti.

Inoltre dal 9 al 18 giugno, presso il campo sportivo, sarà presente il Circo Patuf In Alto Mare, un viaggio in transatlantico dall’Europa fino al porto di Buenos Aires, in compagnia di personaggi eccentrici e stravaganti, tra corde, sale da ballo e bauli antichi.
Per chi vorrà raggiungere il festival in maniera sostenibile, domenica 18 giugno il Gruppo Escursionisti di Battaglia Terme, organizza un’escursione in bicicletta che parte alle 15.00 dal ponte ciclabile del Bassanello a Padova, seguendo l’itinerario dell’anello ciclabile dei Colli Euganei. Questo darà la possibilità a un bacino di utenza molto più ampia di raggiungere in maniera consapevole e “intelligente” Battaglia Terme, assaporandone in maniera sostenibile le ricchezze paesaggistiche.

Il festival è anche solidarietà: tutte le sere lungo il canale Battaglia sarà attivo lo stand gastronomico curato dall’Associazione Cuochi Padova e Terme Euganee e della Nazionale Italiana Calcio Cuochi, che cucinerà bigoli all’amatriciana. Il ricavato sarà interamente devoluto al Dipartimento Emergenze della Federazione Italiana Cuochi presente al campo mensa di Torrita di Amatrice.

Per informazioni: Facebook: Spiccioli – Festival di Teatro di Strada
http://www.comune.battaglia-terme.pd.it/po/mostra_news.php?id=225&area=H