Museo di Palazzo Santo Stefano: ingresso gratuito fino al 30 giugno

Home / Comunicazioni / Museo di Palazzo Santo Stefano: ingresso gratuito fino al 30 giugno

 

Un ampio percorso di valorizzazione dedicato alla memoria che arricchisce la rete museale della Provincia di Padova. Sede storica dell’Amministrazione provinciale e della Prefettura, l’immobile di piazza Antenore 3 racchiude uno scrigno di tesori storici e artistici ancora poco conosciuti da cittadini e turisti.

In particolare, è stato riportato alla luce un rifugio antigas interrato e un rifugio antiaereo realizzati nel periodo bellico. Il presidente della Provincia Fabio Bui si è recato a visionare i lavori ormai ultimati. “Credo che per i più giovani soprattutto sarà un modo di toccare con mano cosa sono stati a Padova gli anni della guerra – ha spiegato il presidente della Provincia di Padova Fabio Bui – entrare nei cunicoli, vedere le porte, la bicicletta con cui si alimentava l’energia elettrica e molti altri cimeli, fa fare un tuffo al cuore.

Il nostro obiettivo è quello di rivolgerci in particolare agli studenti perché la nostra città e tutto il territorio in generale, nascondono angoli dove è stata scritta la storia, quella vera, quella che si tocca con mano. Sono luoghi e fatti che dovrebbero insegnarci a conoscere il passato per poter costruire un futuro più consapevole di ciò che i nostri nonni e bisnonni ci hanno lasciato”.

Da metà febbraio, dunque, Il Museo ha aperto le porte a scuole, ospiti e cittadini che potranno conoscere questo pezzo di storia incastonato nel cuore di Padova.

Informazioni utili.