Cultura: dal passato una risorsa per il futuro. Dibattito il 15 settembre ai Musei Civici agli Eremitani

Comunicazioni scadute
Cultura: dal passato una risorsa per il futuro. Il turismo culturale in Italia fra buone pratiche ed eccellenze Il dibattito vedrà confrontarsi Andrea Colasio, politologo e studioso che da lunga data si occupa del sistema “cultura” in Italia e non solo, e Christian Greco, egittologo, dal 2014 direttore Museo Egizio di Torino che da allora è tra i più visitati in Italia. L’evento offrirà l’occasione per ragionare sul ruolo della cultura nella società di oggi, sullo stato del turismo culturale in Italia, sul rapporto fra pubblico e privato nelle gestioni museali e sulle enormi opportunità, sia economiche che sociali, che una gestione manageriale della cultura può offrire. intervengono Andrea Colasio, Assessore alla Cultura del Comune di Padova Christian Greco, Direttore del Museo Egizio di Torino modera Stefan Marchioro, Università degli…
Approfondisci

Fondo per la promozione della lettura, della tutela e della valorizzazione del patrimonio librario. Scadenza 12 luglio 2018

Comunicazioni scadute
Si avvisa che nella Gazzetta Ufficiale n. 133 dell’11 giugno 2018 è stato pubblicato il Decreto del MiBACT 5 giugno 2018, “Fondo per la promozione della lettura, della tutela e della valorizzazione del patrimonio librario – Disciplina dell’assegnazione delle risorse per l’anno 2018”, destinato ai sistemi bibliotecari provinciali e comunali e alle biblioteche scolastiche. Il fondo per il 2018 è di euro 1.000.000,00, di cui euro 700.000,00 per i sistemi bibliotecari ed euro 300.000,00 per le biblioteche scolastiche. La scadenza per la presentazione delle domande di contributo per il 2018 è il prossimo 12 luglio. DM_MIBACT_5_06_2018
Approfondisci

Presentazione di proposte progettuali per la realizzazione di manifestazioni ed eventi culturali di interesse regionale: consulta i termini

Comunicazioni scadute
REGIONE DEL VENETO Direzione Beni Attività Culturali e Sport Cultura e beni culturali: DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 253 del 06/03/2018 (BUR N. 25 del 09/03/2018) Iniziative dirette della Giunta regionale per la realizzazione di manifestazioni ed eventi culturali di interesse regionale. Modifica e approvazione delle modalità di presentazione e dei criteri di valutazione delle proposte progettuali. Legge regionale 8 settembre 1978, n. 49. Sono ammissibili i progetti inerenti la realizzazione di manifestazioni, festival, seminari e ogni altra attività che contribuisca alla crescita culturale e sociale del territorio e finalizzata alla valorizzazione del patrimonio culturale e del paesaggio, alla promozione delle risorse e tradizioni culturali, sociali ed economiche del Veneto. Per essere ritenute ammissibili a finanziamento, le proposte progettuali devono essere: - prive di finalità di lucro; - prevalentemente realizzate nel territorio regionale;…
Approfondisci

Convegno | Creatività arte e cultura per la competitività delle imprese venete. Venezia, 26 febbraio 2018

Comunicazioni scadute
Lunedì 26 febbraio 2018, 14.30-19.30 Università Ca Foscari Ca' Dolfin, Aula Magna "S.Trentin" Creatività, arte e cultura sono ormai un interlocutore strategico per rimodellare le strategie delle imprese e rispondere ad una competizione globale che chiede autenticità, valore simbolico e produzione di senso. Con le sue progettualità recenti l’Università Ca’ Foscari ha evidenziato come i processi artistici e culturali possano rappresentare un fattore di vantaggio competitivo per tutte le imprese nel nuovo scenario competitivo internazionale. Si può così ridefinire il concetto di “industrie culturali e creative” includendo anche i settori tradizionali della manifattura che trovano opportunità di distruptive innovation nell’ibridazione tra immaginazione e innovazione, sperimentazione e management. Il workshop illustra, con interventi di esperti internazionali e testimonianze imprenditoriali, come arte e cultura possano definire una via creativa alla competitività grazie all’incorporazione di valori e contenuti estetici nei prodotti e nei processi che li generano. L’evento è finanziato dal P.O.R. FSE 2014-2020 della Regione Veneto –…
Approfondisci

CulturalMente: il bando con cui la Fondazione Cariparo sostiene la crescita delle associazioni nei settori dell’arte e della cultura

Comunicazioni scadute
CulturalMente è il bando con cui la Fondazione sostiene la crescita delle associazioni senza scopo di lucro che operano nei settori dell’arte e della cultura, per promuovere lo sviluppo culturale, sociale e turistico del territorio delle province di Padova e Rovigo. Il bando selezionerà progetti su tre temi: •il potenziamento dell’offerta culturale del territorio di Padova e Rovigo, con l’obiettivo di ampliare il pubblico delle attività artistico-culturali anche attraverso le nuove tecnologie; •la valorizzazione delle diversità, per favorire una coesione sociale che includa tutte le persone; •la gestione di spazi urbani e suburbani degradati oppure di spazi pubblici come musei, teatri, aree protette, parchi, con particolare riferimento agli spazi di cui la Fondazione ha sostenuto il recupero. Criteri di valutazione L’assegnazione dei contributi e la relativa quantificazione avverranno in seguito…
Approfondisci

Bando di concorso “Arte e Cultura Industriale-InduCult 2.0”

Comunicazioni scadute
La Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Padova in collaborazione con Arte Padova ha indetto il concorso “Arte e Cultura industriale - InduCult2.0”. Il concorso rientra nelle attività del progetto “InduCult2.0 - Industrial heritage, cultural resources of current industries and creative pioneers – utilizing Industrial Culture in Central Europe” finanziato dal programma Interreg Central Europe (Asse 3: Cooperare nelle risorse naturali e culturali per una crescita sostenibile nell’Europa Centrale; Obiettivo Specifico: 3.2 - Migliorare le capacità per l’uso sostenibile del patrimonio e delle risorse culturali). L'obiettivo generale del progetto è promuovere la valorizzazione della cultura industriale come elemento costitutivo del patrimonio sociale e culturale dell’Europa Centrale e come motore di sviluppo. Inserendosi in questo contesto, il concorso vuole stimolare e promuovere l’utilizzo dell’arte quale strumento innovativo per divulgare il concetto di “cultura industriale”, con particolare riferimento alle Regioni…
Approfondisci

Via libera alla creazione del nuovo Portale della Cultura del Veneto

Comunicazioni scadute
Via libera della Giunta regionale del Veneto alla realizzazione del portale internet di aggregazione e promozione del patrimonio culturale veneto, denominato “Portale della Cultura”. “Il nostro obiettivo – spiega l’assessore alla cultura – è quello di armonizzare il patrimonio informativo culturale della Regione per offrire un’esperienza di fruizione in Internet centrata sull’utente finale attraverso un unico portale web, con conseguente miglioramento dell’efficacia e qualità della comunicazione e dell’interazione con i cittadini. Ci doteremo, pertanto, di un unico organico strumento web in grado di mettere a sistema quelli già esistenti relativi ai vari servizi culturali del territorio e capace contestualmente di promuovere la massima diffusione della conoscenza dello scenario e delle opportunità culturali offerte dal Veneto, fruibili sia dalla cittadinanza sia dai milioni di turisti che visitano il nostro territorio regionale”.…
Approfondisci
Alla scoperta della Padova Invisibile: le domeniche invernali in bicicletta per vedere, conoscere e rispettare i luoghi della Grande Guerra

Alla scoperta della Padova Invisibile: le domeniche invernali in bicicletta per vedere, conoscere e rispettare i luoghi della Grande Guerra

Comunicazioni scadute
Le cicloescursioni culturali alla scoperta della Padova Invisibile 2018 La partenza in bici del tour avrà luogo da Prato della Valle, davanti all'ex Foro Boario alle ore 9.30 e terminerà alle ore 12.30 circa le domeniche dal 28 gennaio al 25 febbraio. Domenica 4 marzo il tour inizierà da Prato della Valle alle ore 14.30 e vi terminerà alle ore 17.30 circa. Contributo di euro 2,00 per la partecipazione giornaliera, comprensivo di assicurazione infortuni, organizzazione e aperture dei siti da visitare. I percorsi si svolgono all'interno della città e non superano i 10 km. Sono adatti a qualsiasi tipo di bicicletta purché sia in buone condizioni e equipaggiata conformemente al codice della strada. E' consigliato munirsi di lucchetto per la bicicletta. In caso di maltempo la visita sarà cancellata. La Padova…
Approfondisci

Aperto il bando di concorso per partecipare alla 17^ edizione di Euganea Film Festival. Deadline 3 marzo 2018

Comunicazioni scadute
Aperto il bando di concorso per partecipare alla diciasettesima edizione di Euganea Film Festival. Il Festival è dedicato a cortometraggi, animazioni e documentari e avrà luogo nei Colli Euganei, in provincia di Padova, dal 14 al 24 Giugno 2018. L'edizione 2018 del Festival prevede tre sezioni competitive: Concorso Internazionale Cortometraggi Alla sezione sono ammessi cortometraggi italiani e stranieri, di qualsiasi genere e formato e di durata non superiore ai 30 minuti. Il tema è libero e le opere devono essere state realizzate dopo il 1 Gennaio 2017. Per accedere alla selezione i cortometraggi stranieri (esclusi i lavori parlati in inglese) devono avere i sottotitoli in inglese o in italiano. Concorso Internazionale Documentario Alla sezione sono ammessi film documentari italiani e stranieri, di qualsiasi genere e formato, realizzati dopo il 1…
Approfondisci

Fondo nazionale per la Rievocazione storica di cui al DM 25 settembre 2017. Scadenza 16 gennaio 2018

Comunicazioni scadute
Scade il 16 gennaio alle ore 14.00 il termine per la presentazione delle domande di finanziamento relative all’edizione 2018 da presentarsi tramite piattaforma on-line unitamente agli allegati indicati nel bando. Possono fare richiesta i Comuni, le Istituzioni culturali e le Associazioni di rievocazione storica riconosciute attraverso l’iscrizione ad appositi albi tenuti presso i Comuni o già operanti da almeno 10 anni. Saranno selezionati un numero massimo di quaranta progetti e le attività previste dovranno concludersi entro il 31 dicembre 2018. Per informazioni: Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo Modulistica online 
Approfondisci