800 Padova Festival, al via il 21 novembre la seconda edizione

Comunicazioni
Dal 21 al 24 novembre torna l’800 Padova Festival: 4 giornate di incontri, spettacoli e tour guidati per immergersi nel fascino dell’Ottocento. Dopo lo strepitoso successo della prima edizione l’800 Padova Festival torna con un programma ancora più ricco: 4 giorni di eventi, spettacoli, incontri culturali, approfondimenti, cene, tour guidati alla scoperto del grande fascino dell’Ottocento. Tanti e prestigiosi gli ospiti di questa seconda edizione che ha la direzione artistica di Matteo Strukul: Pupi Avati, Francesca Cavallin, Andrea Maggi, il Prof. Francesco Sidoti, e tantissimi altri. Programma Giovedì 21 novembre Libreria Minerva, ore 18.30 – Il Grand Tour ottocentesco tra Padova e i Colli Euganei, con Claudia Baldin Cinema Rex, ore 21.00 – Call Me Ishmael, inaugurazione mostra pittorica ispirata a Moby Dick a cura degli studenti del Liceo Selvatico.…
Approfondisci

Riapre il Teatro delle Maddalene con la rassegna “Primo movimento – Un teatro per la città”

Comunicazioni
Una ventina gli appuntamenti in calendario dal 7 al 30 novembre, con spettacoli di teatro nazionale, produzioni firmate Mapp e piéce realizzate da giovani compagnie emergenti del territorio, selezionate attraverso uno specifico concorso. Il programma preve poi la collaborazione con il Comitato Mura, che propone quattro "Safari urbani" nell'area attorno al teatro per valorizzarne la storia. La rassegna non prevede dunque solo spettacoli teatrali, ma anche di danza e iniziative culturali, secondo lo spirito di sperimentazione, apertura e inclusione che anima il nuovo teatro nel voler essere luogo di incontro e scambio per tutti. Programma   
Approfondisci

A novembre arrivano le visite guidate gratuite #daicollialladige dedicate al mistero e ai luoghi delle antiche leggende euganee

Comunicazioni
Il GAL Patavino vi propone un mese di novembre sulle tracce di misteriose leggende. I tour del ciclo “Passaggi Rurali” all’insegna del mistero in programma il sabato, iniziano il 2 novembre a Monselice, con una passeggiata da Piazza Ossicella all’antiquarium longobardo fino ad arrivare al Santuario delle Sette Chiesette, proseguono il 9, con un’escursione al Monte delle Grotte a Galzignano Terme, tra anfratti e passaggi segreti, e il 16 a Teolo lungo il curioso sentiero denominato “delle facce”. Il 23 novembre, infine, l’ultimo appuntamento: ci inoltreremo nella storia oscura dei Colli Euganei per conoscere i molti aneddoti sulla figura del Diavolo, partendo dall’antico Convento di Salarona, tra Baone e Valle San Giorgio, per arrivare alla tana del Diavolo e alle fontane delle “muneghe”. Due, invece, gli appuntamenti “Bike and Wild”…
Approfondisci

“Il teatro per tutti”: al Ferrari di Camposampiero proposte per tutte le età e tutti i gusti

Comunicazioni
Dal 19 ottobre al 22 marzo, tantissimi spettacoli tra teatro, musica e danza, gli appuntamenti della domenica pomeriggio per bambini e famiglie e della mattina per le scuole, una mostra di illustrazione sulle emozioni dell’infanzia e il laboratorio sulla lettura ad alta voce. Inaugura la stagione la performance interattiva "Un altro sguardo" il 25 ottobre. Un cartellone che unisce i diversi linguaggi della scena, dalla prosa alla danza alla musica, tra grandi nomi come Marco Paolini e giovani talenti come la compagnia Bestoj, drammaturgie originali ed echi letterari, da Molière ad Amèlie Nothomb e spettacoli premiati; e ancora, il teatro per l’infanzia, le giovani generazioni, le famiglie e le scuole. Un progetto pensato per coinvolgere tutte le fasce d’età e tutti gli spettatori: è questo "IL TEATRO PER TUTTI 2019/20",…
Approfondisci